Oltre all'estetica: La scienza dei gioielli di protezione dalle radiazioni elettromagnetiche spiegata

bella giovane donna che naviga sul telefono cellulare

Quando si prendono misure precauzionali per salvaguardare se stessi e i propri cari dai potenziali pericoli delle radiazioni elettromagnetiche, si vuole sapere che le azioni protettive intraprese funzioneranno effettivamente.

La linea EMF Harmony di prodotti protettivi indossabili è stata progettata per fare una dichiarazione di moda ma, cosa più importante, questi pezzi offrono una protezione a doppio livello contro le invasive radiazioni EMF che possono essere trovate in un'ampia gamma di dispositivi elettronici, torri di segnale, cartelloni pubblicitari, sistemi di rete wireless, persino le nostre automobili.

L'importanza di un metodo funzionante ed efficace per la protezione EMF va oltre l'estetica e i nostri prodotti sono stati sviluppati con questo obiettivo in mente. Crediamo che si possa creare un prodotto bello e che funzioni ancora meglio, ma quando quel prodotto ha il compito di preservare la salute e il benessere del cliente, solo un approccio scientifico sarà accettabile per raggiungere il compito prefissato.

Perché la protezione EMF è così importante nel mondo di oggi

Abbiamo posto un'enfatica dipendenza sui nostri dispositivi e reti wireless. I nostri smartphone sono con noi ovunque andiamo. Gli elettrodomestici intelligenti ci stanno dicendo quando abbiamo bisogno di comprare le uova. La connettività 5G sarà un concetto obsoleto prima che ce ne rendiamo conto, sostituito da un apparato di rete più veloce e affidabile.

Ma mentre tutta questa ricerca, sviluppo e innovazione tecnologica nella nostra società frenetica offre vantaggi e accesso alle informazioni in tutto il mondo come mai prima d'ora, c'è un lato negativo che viene con esso sotto forma di radiazioni EMF. Questo sottoprodotto di tutti i dispositivi wireless, touchscreen e reti di comunicazione su cui contiamo può avere conseguenze significativamente dannose sulla nostra salute e sicurezza. Medici, scienziati e ricercatori stanno solo ora approfondendo lo studio di quanto potenziale danno le EMF possono avere nel breve e lungo termine.

Mentre è vero che le EMF che provengono da questi dispositivi sono considerate "a bassissima frequenza" e non rappresentano una minaccia considerevole in piccole dosi inconsistenti, stiamo solo imparando il potenziale di danno quando esposti a queste radiazioni EMF 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

La protezione a doppio livello della tecnologia bioresonance EMF Harmony

È stato dimostrato che le radiazioni EMF hanno una varietà di impatti sintomatici sul corpo umano. Dalle emicranie alla stanchezza alla nausea, questi sono solo alcuni degli effetti correlati alle EMF che possono essere avvertiti da un'eccessiva esposizione alle radiazioni elettromagnetiche.

Gli attributi protettivi dei nostri prodotti derivano dalla nostra tecnologia bioresonance proprietaria che è attualmente in uso in una serie di applicazioni e attrezzature sanitarie in tutta Europa da oltre due decenni.

Ogni prodotto è stato energizzato con questa tecnologia, che emana dal materiale con cui il prodotto è stato realizzato. Il risultato è un prodotto protettivo che è stato infuso con una fonte infinita di energia, emettendo frequenze bioenergetiche che lavorano per armonizzare le energie negative nelle EMF dei dispositivi elettronici e fortificare le cellule del corpo per rafforzare la loro funzionalità contro l'energia EMF dannosa che può mettere le cellule sotto stress.

Queste due funzionalità protettive sono categorizzate come Tecnologia Diretta e Tecnologia Adattiva.

Protezione EMF Tecnologia Diretta

La tecnologia diretta prende di mira le energie dannose delle radiazioni EMF per armonizzare queste energie e diminuire drasticamente gli impatti dannosi sulla mente e sul corpo umano. In sostanza, quando le frequenze bioenergetiche emesse dal prodotto di protezione EMF e le frequenze dannose nelle radiazioni EMF del tuo smartphone o smart TV entrano in contatto, le radiazioni vengono neutralizzate e risultano meno dannose di conseguenza.

Protezione EMF Tecnologia Adattiva

La tecnologia adattiva lavora all'interno del corpo, lungo il flusso dell'energia nel biocampo. Questo rafforza il biocampo per respingere gli effetti negativi delle radiazioni EMF che sono prevalenti tutt'intorno al corpo. Le frequenze bioenergetiche della tecnologia lavorano a livello cellulare che aiuta a fortificare le cellule del corpo e stimolare i processi naturali di guarigione dei mitocondri.

Manipolazione del Biocampo

Cos'è il biocampo? È l'energia che vibra in tutti gli esseri viventi. Queste energie sono contenute nelle nostre cellule e gli atomi che compongono le cellule sono in costante movimento, che creano campi morfici che agiscono come i percorsi connettivi tra i nostri tessuti viventi e i nostri sistemi corporei interni. Questi campi sono ciò che ci rende esseri viventi e i complessi attributi fisici e psicologici da cui siamo definiti.

Per secoli, il biocampo è stato un focus primario per i metodi olistici di guarigione del corpo umano. Agopuntura, riflessologia, rimedi erboristici, tutto questo riguarda lo spostamento e la manipolazione del flusso di energia attraverso i meridiani del corpo. Il materiale bioenergetico nei nostri prodotti lavora sugli stessi principi, alterando e manipolando il flusso di energia nel corpo per proteggerti dal potenziale danno a lungo termine che deriva dalle radiazioni EMF.

Vedilo da te

Ora che hai una migliore comprensione della scienza dietro la protezione EMF, provalo da solo. La nostra linea di prodotti è progettata per fornire la massima protezione contro le EMF da ogni tipo di fonte. Che tu viva in un'area rurale o nel bel mezzo di un paesaggio urbano brulicante di radiazioni elettromagnetiche, abbiamo i prodotti che possono proteggere la tua salute e il tuo benessere.


Lascia un commento

Attenzione, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.